RINNOVABILI: PIANO GOVERNO, SUPERARE TARGET, PUNTARE SU TERMICHE (2)


(AGI) – Roma, 6 set. – In termini di obiettivi quantitativi, il piano si propone di raggiungere il 20% dei consumi finali lordi (rispetto all’obiettivo europeo del 17%), pari a 24 Mtep di energia finale l’anno.
In particolare, per quanto riguarda il settore elettrico, l’obiettivo e’ quello di sviluppare le rinnovabili fino al 38% dei consumi finali (e potenzialmente oltre) al 2020, pari a circa 130 TWh/anno o 11 Mtep. “Con tale contributo”, si legge nel documento, “la produzione rinnovabile diventera’ la prima componente del mix di generazione elettrica in Italia, superando il gas”.
Per quanto riguarda il settore termico il piano punta a sviluppare le produzione di rinnovabili fino al 20% dei consumi finali al 2020 (dal 17% dell’obiettivo 20-20-20), pari a circa 11 Mtep/anno. Per razionalizzare e garantire continuita’ dei meccanismi di supporto, verra’ introdotto un Conto Termico per l’incentivazione degli interventi di piu’ piccole dimensioni, con a disposizione fino a circa un miliardo di euro l’anno. Saranno inoltre attivati i previsti strumenti a sostegno delle reti di teleriscaldamento.
Viene infine confermato l’obiettivo al 2020 di un contributo da biocarburanti pari a circa il 10% dei consumi del settore dei Trasporti, ovvero circa 2,5 Mtep all’anno. (AGI) Rme/Ila

Lascia una risposta

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com