Rinnovabili: Anie, bene autorita' su decreto non fotovoltaiche


(AGI) – Roma, 21 ott. – Con la pubblicazione del parere 489/2015/I/efr l’Autorita’ per l’Energia Elettrica ed il Gas ed il Sistema Idrico si e’ espressa a favore di correttivi da apportare allo schema di decreto ministeriale per l’incentivazione della produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili non fotovoltaiche.
Per Emilio Cremona, presidente di Anie Rinnovabili, trattasi – si legge in una nota – di “un passaggio fondamentale prima che venga promulgato il testo definitivo; l’auspicio e’ che i decisori politici accolgano tali correttivi”.
“L’associazione che rappresento – ha spiegato Cremona – da’ voce a tutto il settore delle rinnovabili nell’alveo confindustriale. Sin dai primi tavoli tecnici con il MiSE e con Confindustria, Anie Rinnovabili ha sempre portato avanti istanze che riprendono i temi raccomandati dall’Autorita'”.
“Per la nostra associazione e per l’intera industria delle rinnovabili e’ la conferma che anche l’Autorita’ ha una visione sempre piu’ orientata ai nuovi paradigmi della comunita’ europea”, conclude Cremona, “Anie Rinnovabili si candida a guidare la transizione verso il nuovo design del mercato elettrico”. (AGI) Rme/Mau

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta