L’Ucraina si emancipa da Mosca: Gnl e upstream


“Oltre 10 compagnie vogliono partecipare ad una gara per la realizzazione di un rigassificatore” da 10 miliardi di mc/anno, ha dichiarato con orgoglio il capo dell’Agenzia ucraina per gli Investimenti e Progetti Nazionali, Vladislav Kaskiv, che ha poi svelato qualche dettaglio in più del progetto: lo Stato vuole avere solo il 25% delle azioni nel terminale (ma pagherà il 7,5% degli investimenti, che saranno

Lascia una risposta