Altro duro colpo per tutto il nucleare giapponese


Redazione Qualenergia.it

Bloccata da un tribunale la riapertura di due reattori nucleari in Giappone, a Takahama. Avevano superato gli standard per la sicurezza, ma la misura restrittiva del Tribunale non consente il riavvio dei reattori e va contro l’ente governativo che aveva dato il via libera. Si rafforzano le opposizioni locali contrarie al riavvio di altre centrali.

Immagine Banner: 

Bloccata dal tribunale l’apertura di due reattori nucleari in Giappone. I due reattori di terza generazione situati a Takahama (vedi foto a sinistra), sulla costa ovest del paese nella prefettura di Fukui, avevano superato le norme standard per la sicurezza stabilite da Japan’s Nuclear Regulatory Agency (NRA) e dovevano tornare operativa entro quest’anno.

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta