Termoelettrico, la "mappa" della crisi

Laboratorio Metrologico Ternano

Termoelettrico, la "mappa" della crisi

30 Luglio 2012 news 0

La crisi del termoelettrico (QE 25/7) potrebbe avere i primi effetti già a settembre. “Se dopo la pausa estiva non avremo risposte dal Mse avvieremo forme di protesta, che possono prevedere anche la fermata degli impianti”, dice a QE il segretario nazionale della Flaei Cisl, Mario Arca. Ma la vera deflagrazione potrebbe arrivare nel 2013. Secondo l’a.d. di Sorgenia e presidente di Energia

Lascia un commento

Translate »