BIOMASSE: FIPER, RIMODULARE INCENTIVI IN BASE A EFFICIENZA (2)

Laboratorio Metrologico Ternano

BIOMASSE: FIPER, RIMODULARE INCENTIVI IN BASE A EFFICIENZA (2)

16 Settembre 2013 news 0

(AGI) – Roma, 16 set. – “Nel caso della produzione di energia dalla biomassa legnosa”, prosegue la Fiper, “rimane ancora aperta la “disuguaglianza di trattamento” tra la produzione termica ed elettrica, come gia’ segnalato anche ultimamente dall’Autorita’ Antitrust al Governo, per garantire la concorrenza sul mercato di approvvigionamento delle biomasse occorre rimodulare gli incentivi tra termico ed elettrico con notevoli risparmi e benefici economici”. La Fiper coglie quindi l’occasione “per riproporre, come gia’ fatto nel 2004, di offrire al produttore di energia elettrica con impianto cogenerativo la possibilita’ di trasformare gli otto anni di durata del periodo allora previsto per il riconoscimento dei Certificati Verdi in un ‘monte kWh. elettrici corrispondenti’, lasciando quindi libero l’operatore di produrre maggior energia possibile nelle fasce piu’ interessanti economicamente o nei periodi in cui e’ possibile utilizzare e cedere anche tutto o quasi il calore prodotto (efficienza energetica) e riducendo invece la produzione (e quindi i costi ed i relativi incentivi pubblici) nei mesi estivi, nelle fasce meno interessanti e non remunerative allungando in maniera significativa il periodo di erogazione degli incentivi (da 4 a 8 anni)”. (AGI) Rme/Ila

Powered by WPeMatico

Lascia un commento

Translate »