Autoconsumo collettivo e sistema elettrico: quali ipotesi per un rapido avvio

Laboratorio Metrologico Ternano

Autoconsumo collettivo e sistema elettrico: quali ipotesi per un rapido avvio

10 Luglio 2019 Eventi 0

Autoconsumo collettivo e sistema elettrico: quali ipotesi per un rapido avvio

Convegno organizzato dal Coordinamento FREE (Coordinamento Fonti Rinnovabili ed Efficienza Energetica)

c/o l’Hotel Nazionale – piazza Montecitorio, ore 10-13,30

Il convegno parte dal presupposto che il tema dell’evoluzione dell’autoconsumo si basa sullo sviluppo di due direttrici: l’autoconsumo collettivo e le comunità dell’energia elettrica, e che alla base dell’evoluzione c’è la figura dell’autoconsumatore individuale.

L’evento sarà l’occasione per effettuare un focus sulle opzioni per la realizzazione dell’autoconsumo collettivo a partire dalla definizione che ne dà la direttiva (UE) 2018/2001, passando dall’esperienza maturata con la finalità di consentire un rapido avvio di tale nuovo modello., che non può avvenire senza tener conto dell’attuale modalità di gestione del sistema elettrico, del ruolo che può essere ricoperto da parte dei gestori delle reti di distribuzione, dell’uso che può già essere utilmente fatto della normativa esistente e dall’eventuale necessità di adeguamento della stessa.

Si alterneranno sul palco nelle diverse sessioni i seguenti relatori: G.B. Zorzoli, Presidente Free; Marco Pezzaglia, CIB; Maurizio Delfanti, Amministratore Delegato RSE; Utilitalia; Vincenzo Ranieri, Amministratore Delegato E-distribuzione; Daniele Novelli, GSE; Francesco Del Pizzo Amministratore Delegato Areti; Edoardo Zanchini, Legambiente.

All’evento interverranno il sen. Paolo Arrigoni (Lega); l’on. Gianluca Benamati (PD), il sen. Gianni Girotto (M5S), l’on. Rossella Muroni (LEU), l’on. Gianni Squeri (FI) e concluderà il sottosegretario allo Sviluppo Economico, on. Davide Crippa.

Programma

Powered by WPeMatico

Lascia un commento

Translate »