Assicurazioni, anche Lloyd’s vuole disinvestire dal carbone

Laboratorio Metrologico Ternano

Assicurazioni, anche Lloyd’s vuole disinvestire dal carbone

24 Gennaio 2018 news 0
Redazione QualEnergia.it

Il colosso inglese delle assicurazioni inizierà presto a tagliare i ponti finanziari con le imprese che investono nelle fossili. Aumenta la consapevolezza dei rischi ambientali associati a determinate attività, che potrebbero sfociare in perdite di profitti e fallimenti di aziende. Numeri e tendenze a livello globale.

Immagine Banner: 

Sono sempre di più le banche e assicurazioni che decidono di ridurre o azzerare gli investimenti nelle fonti fossili: Lloyd’s, il colosso inglese dei mercati assicurativi, è uno degli ultimi nomi ad aver annunciato l’intenzione di uscire gradualmente dai settori più “sporchi” dell’economia globale.

L’impegno di attuare una politica di esclusione dal carbone (coal exclusion policy), dal 1° aprile 2018, era stato comunicato da Lloyd’s già lo scorso novembre.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia un commento

Translate »