World Energy Outlook IEA: con prezzi petrolio bassi sicurezza a rischio


Redazione Qualenergia.it

Un periodo prolungato di prezzi del barile bassi farà aumentare la dipendenza da un numero ristretto di produttori, si avverte nel nuovo World Energy Outlook, pubblicato oggi. Per il futuro prevista una forte crescita delle rinnovabili, ma non sufficiente da evitare il disastro climatico.

Immagine Banner: 

Il barile a prezzi bassi, mandando fuori mercato molti produttori e rallentando gli investimenti, pone un problema per la sicurezza energetica. Anche perché il futuro prossimo, secondo l’Agenzia internazionale per l’energia (la IEA), vedrà ancora il petrolio e le fossili protagoniste.

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta