V conto energia, Gifi: "Una legge punitiva"


Una “legge punitiva” che “di fatto contingenta il mercato fotovoltaico”. Anche il presidente di Gifi-Anie boccia il V conto energia, pubblicato ieri in Gazzetta Ufficiale (QE 11/7). A rischio – denuncia Valerio Natalizia – ci sono migliaia di posti di lavoro e gli investimenti del settore, con un mancato gettito per le casse dello Stato

Lascia una risposta