UE/CINA: DE VINCENTI, EVITARE RITORSIONI E SVILUPPARE RAPPORTI


(AGI) – Lussemburgo, 7 giu. – Nel rapporto fra Unione europea e Cina la cosa importante e’ “evitare qualsiasi ritorsione commerciale in un verso o nell’altro” e per questo il sottosegretario Claudio De Vincenti non e’ “in generale favorevole ai dazi”: lo ha detto a Lussemburgo commentando la decisione di Bruxelles di porre dazi sulle importazioni di pannelli solari dalla Cina. Secondo De Vincenti, occorre “potenziare la capacita’ europea di produzione degli impianti senza porci in situazione di scontro commerciale: non e’ nell’interesse di nessuno, ne’ dell’Italia ne’ dell’Europa, abbiamo invece bisogno di sviluppare il commercio internazionale, non di reprimerlo”. (AGI) Ven

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta