Ue, Juncker cancella le norme su qualità dell'aria e rifiut


Il presidente della Commissione si è mostrato sordo agli appelli e ha deciso di cancellare le proposte legislative pendenti in campo ambientale. Il commento di Legambiente. Legambiente: “Una decisione assurda che premia le lobby industriali e danneggia l’ambiente”

Ieri il presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, ha tirato dritto senza ascoltare gli appelli degli ambientalisti, decidendo di cancellare una serie di proposte legislative in campo ambientale pendenti nel processo decisionale comunitario.

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta