Troppo inquinamento nelle città italiane: servono interventi strutturali seri

Smog

Secondo i dati elaborati dall’Arpa nel 2016 sono 32 le città italiane che hanno superato la soglia di polveri sottili consentita per legge. Legambiente fa un elenco di proposte sugli interventi necessari a migliorare la qualità dell’aria. Ma serve un piano strutturale e di lungo periodo.

Immagine Banner: 

Torino, Frosinone, Milano, Venezia, Vicenza, Padova, Treviso sono in testa alla classifica dei capoluoghi di provincia che hanno superato la soglia limite di polveri sottili nel 2016.

La classifica, presentata da Legambiente ed elaborata su dati Arpa, illustra il numero di superamenti che si riferisce al valore registrato dalla centralina urbana peggiore.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta