L.M.T. Laboratorio Metrologico Ternano dal 1999

Cosa sono le tarature UTF?

Per gli impianti di produzione di energia elettrica si adotta automaticamente il regime di vendita che, a differenza dello scambio sul posto, ha tutta una serie di aspetti e problematiche ulteriori.

L’UTF (l’Ufficio Tecnico della finanza) non installa il contatore bensì verifica quello installato dall’ENEL o quello installato dal proprietario stesso.

All’UTF, dopo l’avvenuta installazione dell’impianto, dovrà pervenire richiesta corredata di una notevole documentazione, ed opererà il sopralluogo attraverso i propri tecnici (tecnici LMT).

Solo se tutto risponderà alla normativa in tema di misurazione dell’energia (ambito di interesse dell’UTF) l’impianto potrà produrre energia in maniera legittima: l’impianto dovrà necessariamente rimanere scollegato dalla rete sino a che non si è avuta tale verifica con esito positivo, pena una sanzione.

LMT é nata a fronte di una esperienza di 30 anni in ambito Enel, con responsabilità organizzative ed operative su controlli e tarature nel campo delle Misure Elettriche; Lo scopo é stato quello di creare una struttura aziendale in grado di offrire un servizio di verifica della precisione dei sistemi di misura dell’energia elettrica presso i grossi impianti di produzione e distribuzione, pubblici e privati (Tarature UTF). Con lo sviluppo del mercato energetico e con l’esigenza di installare i nuovi gruppi di misura GME la LMT si propone sul mercato nazionale come azienda leader nell’affrontare le problematiche e le certificazioni dei nuovi GME ad uso UTF e GRTN.

La nostra attività è di alta specializzazione tecnica, nelle condizioni di trasformazioni che attualmente stanno interessando la rete elettrica italiana, stanno creando le premesse per un interesse di mercato in forte espansione con forte opportunità di lavoro, siamo certificatori per conto dell’Agenzia delle Dogane per le Tarature UTF.

LMT si é dedicata all’elaborazione di Manuali e Procedure, gestionali ed operative che Le hanno permesso di ottenere, prima la Certificazione del proprio Sistema Qualità Aziendale Secondo le Norme UNI EN ISO 9001, quindi l’autorizzazione della Direzione Generale Ufficio Dogane del Ministero delle Finanze ad effettuare controlli in attivazione, tarature e ritarature (Tarature UTF) di Misura fiscali, soggetti a verifica da parte dell’Ufficio Tecnico di Finanza (UTF).

A fronte delle esperienze acquisite e dei riconoscimenti ottenuti, LMT si propone come Azienda moderna, che può offrire un servizio utile ed attuale, al fine di raggiungere nuove frontiere del risparmio con la corretta gestione dei consumi di energia elettrica.