Smog, dall’ENEA un sistema operativo per combatterlo


L’ENEA mette a disposizione delle amministrazioni pubbliche mappe orarie di concentrazione degli inquinanti atmosferici per valutare l’efficacia e i costi delle misure anti-inquinamento. A Roma anche il suolo è fortemente contaminato: focus del progetto Urbesoil.

Per affrontare l’emergenza smog l’ENEA mette in campo un sistema modellistico realizzato per il Ministero dell’Ambiente che simula il comportamento degli inquinanti nell’atmosfera e consente di creare mappe orarie di concentrazione, in particolare per le ‘famigerate’ polveri sottili.

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta