Smart Metering di seconda generazione, criticità della tecnologia PLC in banda C

Fabio Bellifemine e Mariano Giunta

La delibera Aeegsi 87/2016 per la “trasmissione dati a dispositivi utente” definisce un protocollo di comunicazione standard che definirà il CEI e con un orientamento verso l’utilizzo della tecnologia di comunicazione su Power Line Communication in banda C Cenelec. Un’analisi delle problematiche di questa scelta.

Immagine Banner: 

La recente Delibera 87/2016/R/eel pubblicata lo scorso 8 marzo 2016 dall’Autorità per l’energia (AEEGSI) rappresenta una pietra miliare importante e pone le basi del sistema italiano di Smart Metering di seconda generazione. La Delibera riporta le specifiche funzionali e i livelli attesi di prestazione dei nuovi misuratori elettrici in bassa tensione.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
Contenuto a Pagamento

Collegamento: 
http://qualenergia.it/pro/articoli/smart-metering-di-seconda-generazione-criticita-tecnologia-plc-in-banda-c/

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta