Rosneft compra il 51% di Itera


Rosneft brucia i tempi. La compagnia di Stato russa, che appena giovedì scorso aveva annunciato di voler salire dal 6 al 45% della connazionale Itera entro il 30 settembre (QE 3/8), ha già concluso l’operazione. Come previsto, Rosneft ha fatto confluire in Itera il 100% di Kynsko-Chasel Neftegas, società con licenze per 6 giacimenti a Kynsko-Chasel, nel distretto

Lascia una risposta