Rinnovabili: tre nuove aziende italiane quotate su listino Aim (2)


(AGI) – Roma, 21 gen. – L’indice di riferimento del mercato italiano delle aziende green, partito nel 2008 con nove titoli, che ha riflesso negli anni scorsi le difficolta’ del settore con l’uscita di alcune societa’, con l’ingresso delle tre nuove societa’, tutte quotate nel corso del 2013, ha raggiunto una capitalizzazione totale di 877 milioni di euro. All’aumento ha contribuito anche la crescita delle quotazioni, dovuto ai risultati positivi registrati nella seconda parte dell’anno dalla maggioranza delle societa’. E crescono anche le quotazioni, con l’Irex Index che arriva a 6.148 punti, +33% da inizio anno, segnando un +60% dal minimo raggiunto a meta’ giugno 2013.
Nel 2013 il comparto delle energie rinnovabili in borsa ha avuto una flessione nel corso dei primi sei mesi dell’anno, per poi seguire un trend di crescita costante per tutto il secondo semestre. A oggi fanno parte dell’Irex Alerion, EEMS, Enertronica, ErgyCapital, Falck Renewables, Frendy Energy, Innovatec, K.R. Energy, Kinexia, Terni Energia, True Energy Wind. (AGI) Rme/Fra

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta