Rinnovabili non FV: costo incentivi stabile, aspettando il decreto tampone


Redazione Qualenergia.it

L’aggiornamento al 31 dicembre del contatore del Gse segna un costo indicativo cumulato annuo pari a 5.390 milioni di euro, valore leggermente minore di quello registrato un mese fa.

l GSE informa che è stato aggiornato al 31 dicembre 2014 il Contatore del “costo indicativo cumulato annuo degli incentivi” riconosciuti agli impianti alimentati da fonti rinnovabili diversi da quelli fotovoltaici. Il costo indicativo annuo risulta pari a circa 5,390 miliardi di euro: dunque nessuno scatto avanti rispetto all’ultimo aggiornamento, ma anzi una leggera revisione al ribasso dato che al 31 ottobre il contatore segnava quota 5,398 miliardi.

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com