Riforma tariffe. Italia Solare e altre associazioni: "Subito ricorso al TAR"


In un comunicato stampa di Italia Solare, firmato anche da Adusbef, Codici Associazione Consumatori, Greenpeace, Kyoto Club, Legambiente e WWF, i commenti dei rappresentati del settore ambientalista, delle rinnovabili e dei consumatori sulla riforma della tariffa elettrica approvata dall’Autorità.

“La delibera 582/2015 del 2 dicembre 2015, varata durante la COP21 di Parigi, istituisce in Italia il principio secondo il quale chi più consuma meno paga; attraverso il bonus sociale, con un minimo contributo economico, si disincentiva l’efficienza energetica per le fasce di popolazione meno abbienti. Anziché spingerle a risparmiare energia si cerca di aumentarne i consumi”.

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta