Riforma bolletta. Dall'Autorità la nuova proposta, un po' meno penalizzante per l'autoconsumo


Redazione Qualenergia.it

Novità nel nuovo Dco pubblicato. Spostamento degli oneri rivisto in modo da non penalizzare troppo il risparmio energetico e il fotovoltaico. Marcia indietro anche sulla cancellazione della distinzione tra residenti e non residenti e applicazione più graduale. Osservazioni entro il 4 settembre. Il documento e una nostra sintesi.

Immagine Banner: 

Tempi di applicazione più graduali, mantenimento della distinzione tra residenti e non residenti e lo spostamento degli oneri dalle parti variabili a quelle fisse rimodulato in modo da non penalizzare troppo risparmio energetico e autoconsumo. Sono queste le novità rispetto al precedente documento di consultazione contenute nel nuovo Dco pubblicato ieri, con il quale l’Autorità per l’Energia esprime i suoi orientamenti sulla riforma delle tariffa elettriche per i clienti domestici (vedi allegato in basso).

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta