Report IEA: l'integrazione delle rinnovabili non programmabili con la rete elettrica


Presentato in Italia, presso la sede GSE, il Rapporto della IEA dal titolo ”The power of transformation: wind, sun and the economics of flexible power systems”. Il documento risponde al quesito: possono i sistemi energetici rimanere affidabili e convenienti pur integrando quote elevate di energia non programmabile?

“L’Italia con la percentuale più alta al mondo di potenza fotovoltaica e un elevato numero di impianti eolici ubicati su tutto il territorio nazionale rappresenta un ottimo esempio di integrazione delle rinnovabili e di flessibilità dei mercati”.

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta