Ratificato l’accordo di Parigi sul clima, ma per essere credibili servono i fatti

Temperature_1

Leonardo Berlen

L’Italia con il via libero del Senato ratifica l’accordo sui cambiamenti climatici. Ma il nostro paese dovrà fare ben altro per dare il suo contributo alla riduzione delle emissioni dentro un quadro mondiale, energetico e climatico, che non consente più ritardi o azioni di piccolo cabotaggio.

Immagine Banner: 

L’Italia, con il via libero del Senato, ratifica l’accordo di Parigi sui cambiamenti climatici (ddl n. 2568), quello raggiunto nella Cop 21 del dicembre 2015. A Palazzo Madama tutti favorevoli, con un solo astenuto.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta