Quel timore di una tumultuosa crescita del fotovoltaico


Gianni Silvestrini

Spalma-incentivi, penalizzazione dell’autoconsumo da FV, ostilità verso gli accumuli: decisioni che stridono con gli impegni a medio e lungo termine che dovranno essere rispettati dal paese. Dopo questo ingiustificato attacco si dovrà però tornare a ragionare di rinnovabili, efficienza e trasporto elettrico. Insomma di rilancio della transizione energetica. L’editoriale di Gianni Silvestrini.

Immagine Banner: 

Tutto come previsto, nella sostanza. Un intervento retroattivo sugli incentivi a fortissimo rischio di ricorsi, come ricorda la recente condanna del governo inglese per una misura molto meno drastica di quella prevista da noi. E un segnale ancora più preoccupante per quanto riguarda il futuro, con le modalità di penalizzazione dell’autoconsumo fotovoltaico.

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta