Prysmian, semestre ok e ordini record


La diversificazione geografica e di business è l’arma vincente di Prysmian per battere la crisi. Il gruppo ha archiviato una semestrale con quasi tutti gli indicatori in crescita rispetto ai risultati pro forma del 1° semestre 2011, che includono il contributo della neo acquisita Draka. A fronte di ricavi in lieve calo (-1,3%) a 3,916 miliardi, l’Ebitda rettificato è salito del 7,4% a 308 milioni spinto dalle aree telecom e industrial mentre

Lascia una risposta