Prezzo della CO2 a 30 euro per tonnellata: la proposta francese

emissioni-ciminiere_1

Redazione QualEnergia.it

Il mercato EU-ETS non sta funzionando come dovrebbe, frenato dal surplus di quote di emissione. Così è sempre più difficile spostare gli investimenti verso le tecnologie più efficienti e pulite. La Francia propone di fissare un “corridoio di prezzo” e intende tassare più severamente i suoi impianti a carbone.

Immagine Banner: 

La Francia torna a parlare di carbon tax, dando voce al rapporto consegnato al ministro dell’ecologia Ségolène Royale dai tre saggi – Pascal Canfin, Alain Grandjean e Gérard Mestrallet – incaricati dal Governo di approfondire la questione.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta