Piccoli indizi di un cambiamento per il clima


Gianni Silvestrini

L’incontro Enel-Greenpeace e le implicazioni per le utility vecchio stampo, l’appello di The Guardian per disinvestire dai fossili, Obama batte Unione Europa 2 a 1 sull’edilizia governativa. Eventi ancora marginali, ma che danno l’idea che si possa accelerare nella battaglia contro i cambiamenti climatici. L’editoriale di Gianni Silvestrini.

Immagine Banner: 

Il comunicato congiunto di Greenpeace ed Enel dei giorni scorsi rappresenta un segnale forte di rottura e la conferma di un cambio di strategia con l’ambizione di diventare un attore della transizione energetica. Un gesto non scontato che, peraltro, avrà riflessi internazionali. Alcune utility seguiranno infatti la strada di Enel e E.On.

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta