Per le utility gli attacchi informatici sono un rischio sempre più concreto

smart-energy

Redazione QualEnergia.it

Il cyber-terrorismo sta prendendo di mira anche le infrastrutture energetiche, come confermano alcuni recenti episodi di violazioni dei computer appartenenti a società elettriche e petrolifere. Come prevenire questi rischi e difendersi da virus e hacker? Il primo rapporto del WEC dedicato al tema.

Immagine Banner: 

C’è un aspetto finora un po’ sottovalutato dalle utility nelle loro strategie di “resilienza”, cioè adattamento ai cambiamenti presenti e futuri: come prevenire e gestire gli attacchi informatici?

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta