“Pane e olio senza petrolio”, un fiume di gente per dire “NO” a Ombrina Mare


Redazione Qualenergia.it

Più di 60.000 persone secondo gli organizzatori, 40-50mila secondo la questura, sono scese in piazza ieri a Lanciano contro Ombrina Mare, la piattaforma petrolifera che dovrebbe sorgere a sei chilometri dalla costa abruzzese. Quasi 500 le associazioni aderenti arrivate da tutta Italia.

“Mare e costa è tutta roba nostra”; “Pane e olio senza petrolio”, sono solo due degli slogan scanditi ieri nel partecipato corteo “No Ombrina, salviamo l’Adriatico” sfilato ieri a Lanciano.

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta