Nuovi contatori Enel dal 2017: vantaggi, tutela del cliente e criticità

nuovo_contatore2g-enel

Antonella Giordano

Si partirà nel 2017 con quasi 2 milioni di utenti. Enel Distribuzione ha presentato il piano di sostituzione fino al 2031. L’azienda ha recepito alcuni suggerimenti delle Associazioni dei consumatori, ma restano diverse criticità. A cominciare dalla lettura del vecchio contatore.

Immagine Banner: 

Il 2017 sarà l’anno dei contatori di energia elettrica intelligenti.

Già da gennaio Enel Distribuzione partirà con le operazioni di sostituzione di 32 milioni di contatori di prima generazione, che sono stati installati nelle case degli italiani (e nelle aziende) prima del 2001, ovvero quelli che hanno terminato i loro 15 anni di vita.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta