No Triv smentisce ministro: "l'area delle Tremiti in parte entro le 12 miglia"


Redazione Qualenergia.it

Mentre il ministro Guidi continua a parlare di “valorizzazione sostenibile delle risorse nazionali di idrocarburi”, il coordinamento nazionale No Triv continua a pujntare al referendum e spiega, smentendo il MiSE, che l’area del permesso vicino le Tremiti ricade in parte entro le 12 miglia.

La scorsa settimana in merito alle dure critiche al governo a proposito dei permessi di ricerca offshore nel mare Adriatico, il Ministro Sviluppo economico Federica Guidi aveva dichiarato: “Un polverone pretestuoso e strumentale: non c’è nessuna trivellazione e non si prevede alcun tipo di perforazione e quei permessi riguardano una zona di mare ben oltre le 12 miglia dalla costa e anche dalle isole Tremiti”.

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta