Mercato elettrico, da oggi siamo collegati a 18 Paesi


Grazie al pieno successo del market coupling avviato stamattina, le frontiere della Penisola con Francia, Austria e Slovenia sono adesso collegate attraverso il Multi-regional coupling con la maggior parte dei mercati elettrici dell’Unione europea, dalla Finlandia al Portogallo.

Il sistema elettrico italiano è accoppiato da oggi con quello di altri 18 Paesi europei. Grazie al pieno successo del market coupling avviato stamattina, infatti, le frontiere della Penisola con Francia, Austria e Slovenia sono adesso collegate attraverso il Multi-regional coupling (Mrc) con la maggior parte dei mercati elettrici dell’Unione europea, dalla Finlandia al Portogallo.

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta