Legge di Stabilità, Ance: "detrazioni Iva su acquisto case efficienti"


L’associazione dei costruttori propone una detrazione del 50% dell’Iva pagata sugli acquisti di case nuove in classe energetica A e B effettuati fino al 2018; esenzione dall’IMU, dalla TASI o dalla futura “local tax” per l’acquirente di immobili non adibiti ad abitazione principale; revisione della tassazione sul ‘rent to buy’.

È necessario utilizzare la leva fiscale per incidere fin da subito sulla capacità di investimento nel settore immobiliare sostenendo l’offerta di abitazioni di qualità e superando le sperequazioni esistenti che, nei fatti, privilegiano le compravendite di immobili usati, spesso inadeguati ed energivori.

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta