Le smart grid in Italia. Il futuro passerà per le energy community


Redazione Qualenergia.it

L’ultima edizione dello Smart Grid Report dell’Energy&Strategy Group prevede che al 2030 si realizzino in Italia fino a 100.000 energy community, per un volume d’affari di 160 miliardi di euro. Porterebbero grandi vantaggi in termini di costi del sistema elettrico e sviluppo della filiera, ma servono adeguarte politiche e regolamentazione.

Immagine Banner: 

Le energy community daranno sia ai consumatori e al sistema elettrico, sia al Paese vantaggi rilevanti e rappresenteranno uno dei blocchi costitutivi della smart grid, la rete intelligente che serve per la transizione verso un modello decentralizzato e pulito di produrre e gestire l’energia. A spiegarlo è la terza edizione dello Smart Grid Report dell’Energy & Strategy Group del Politecnico di Milano. 

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta