Le irragionevoli previsioni dell'Unione Petrolifera e il cannocchiale di Galileo

Galileo_cannocchiale_da_Bertini_0

G.B. Zorzoli

Le previsioni dell’UP sui consumi energetici italiani fino a 2030 dipingono uno scenario conservatore e non coerente con l’evoluzione in atto. Come i detrattori della teoria galileiana, i petrolieri si rifiutano di “guardare nel cannocchiale” e vedere il declino del petrolio. Un articolo di GB Zorzoli.

Immagine Banner: 

Quando le previsioni energetiche sono realizzate da una fonte non neutrale, è comprensibile che questa tenda a dare una valutazione restrittiva dei trend non favorevoli ai propri interessi e ottimistica per quelli di segno opposto; a patto, però, che si resti nell’ambito di ciò che è verosimile. Purtroppo le “Previsioni di domanda energetica e petrolifera italiana 2016-2030” dell’Unione Petrolifera (in allegato in basso) contraddicono a più riprese questo presupposto.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta