L’Arabia Saudita diventerà un importatore oil


Oggi detiene la leadership tra i Paesi produttori ed esportatori di greggio, ma di qui a vent’anni l’Arabia Saudita potrebbe diventare un importatore netto di prodotti petroliferi. A sostenerlo è un rapporto di Citigroup, secondo il quale alla base del fenomeno c’è la richiesta di energia elettrica, che in questa fase storica registra tassi di crescita pari all’8% e viene soddisfatta per circa il 50%

Lascia una risposta

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com