ITALIA-RUSSIA: TECHINT E&C, IMPIANTO CONTRO INQUINAMENTO SIBERIA (3)


(AGI) – Mosca, 23 lug. – A regime la struttura occupera’ circa 200 addetti, operativi 24 ore su 7 giorni, per una riduzione di anidride solforosa prevista intorno al 95% gia’ ad un mese dall’avviamento.
Il presidente del Gruppo Techint Gianfelice Rocca, che ha firmato l’accordo con il Presidente di Norilsk Vladimir Strzhalkovsky, ha commentato: “Questo accordo nel settore del Contracting, rafforza la presenza globale del Gruppo Techint che opera anche attraverso Tenaris e Tenova sul mercato russo. “Il Gruppo ha investito ed operato in Russia negli ultimi 20 anni, considerando il paese strategico per le nostre attivita’. Siamo molto soddisfatti di essere stati scelti per realizzare un progetto cosi’ rilevante che avra’ importanti effetti positivi non solo in ambito industriale ma anche nel contesto ambientale e sociale della regione.” (AGI) Red/Ccc

Lascia una risposta

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com