In Italia emissioni in calo e dipendenza energetica ai minimi, grazie anche alle rinnovabili


Redazione Qualenergia.it

Nel 2014 in Italia le emissioni di CO2 per l’energia sono scese del 7% sul 2013 e nel rapporto tra energia importata e consumi siamo ai minimi dal 1990. L’anno scorso abbiamo risparmiato circa 11 miliardi in gas, petrolio e carbone dall’estero sul precedente. Merito anche della crescita delle rinnovabili, passate dal 5 al 17% dei consumi finali in 10 anni.

Immagine Banner: 

Le emissioni di CO2 derivanti dall’utilizzo di combustibili fossili in Italia nel 2014 sono scese del 6,9%, da 353 a 329 milioni di tonnellate. Lo mostrano i nuovi dati diffusi da Eurostat (vedi allegato in basso). Nel nostro Paese le emissioni sono diminuite più della media UE, che segna un calo del 5% sul 2013, a 3.183 milioni di tonnellate di CO2 equivalente.

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta