In Italia cala la produzione da rinnovabili come la domanda elettrica

eolico-turbine-11

Redazione QualEnergia.it

Nei primi undici mesi dell’anno la domanda di elettricità in Italia è in diminuzione del 2,3% e la generazione da fonti rinnovabili del 2,6% rispetto allo stesso periodo 2015. Le rinnovabili hanno soddisfatto finora il 34,8% del fabbisogno elettrico. In crescita significativa solo l’eolico. Gli ultimi dati Terna.

Immagine Banner: 

A novembre 2016 la domanda di elettricità in Italia è stata pari a 25,9 miliardi di kWh, un valore pressoché identico allo stesso mese del 2015 (-0,1%).

La domanda dei primi undici mesi del 2016 è in calo del 2,3% (6,7 TWh in meno) rispetto al corrispondente periodo 2015; seppur leggermente, anche rispetto al 2014. A parità di calendario la flessione di quest’anno sarebbe del -2,4%.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta