Impianti a biomasse: oli vegetali senza futuro


Redazione Qualenergia.it

Come spiega il nuovo report dell’Energy & Strategy Group, nel 2014 le installazioni di impianti a biomassa hanno avuto una brusca frenata. Tengono solo quelli con combustibile di origine agroforestale, gli unici economicamente sostenibili senza incentivi, mentre quelli ad oli vegetali, data la necessità di importare la materia prima, non sembrano avere futuro.

Immagine Banner: 

Ci sono almeno quattro mondi diversi in quello dell’energia da biomasse: nel 2014, mentre è continuata la crescita delle centrali alimentate a materia prima di origine agro-forestale, gli impianti a biogas hanno visto una frenata nelle installazioni e sul fronte oli vegetali e rifiuti solidi urbani si è praticamente fermato tutto.

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta