Il problema acqua è l'altro ostacolo per lo shale gas


Redazione Qualenergia.it

Oltre ai problemi economici e di impatto ambientale, lo sviluppo degli idrocarburi da scisti potrebbe scontrarsi con un altro ostacolo: quello delle risorse idriche. Il 40% delle riserve shale si trova in aree ad alto stress idrico, nelle quali l’estrazione tramite fracking sarebbe molto problematica. Un recente report del World Resources Institute.

Immagine Banner: 

Il boom dello shale gas in cui molti confidano potrebbe scontrarsi con un altro ostacolo finora sottovalutato: quello della disponibilità d’acqua. A puntare il riflettore sul problema è un nuovo report del World Resources Institute.

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com