Il Governo contro l'inevitabile sviluppo delle rinnovabili


G.B. Zorzoli

Mentre nel mondo si investe nelle fonti pulite e rinnovabili e vengono messe in campo strategie energetico-climatiche di lungo periodo, il governo italiano sostiene la ricerca di idrocarburi e conduce una guerra a bassa intensità, ma continuativa, contro lo sviluppo delle rinnovabili. Un articolo di G.B. Zorzoli.

Immagine Banner: 

Versione articolo in pdf

È assurdo che una strategia energetico-climatica assuma come orizzonte previsionale il 2050, come hanno fatto Francia, Germania, Regno Unito? All’Italia sembra di sì. Eppure si tratta del minimo necessario per evitare investimenti sbagliati, con i costi, non solo economici, che ne deriverebbero.

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta