Il fotovoltaico nei paesi in via di sviluppo: ci sono anche i SEU alla nepalese

Laboratorio Metrologico Ternano

Il fotovoltaico nei paesi in via di sviluppo: ci sono anche i SEU alla nepalese

24 marzo 2015 accesso all'elettricità Energia Energia dal Basso Fotovoltaico fotovoltaico off-grid Infrastrutture Politiche Rinnovabili 0
Redazione Qualenergia.it

Il fotovoltaico è ideale per portare elettricità a costi competitivi laddove la rete non arriva o funziona male. In Nepal ad esempio per mitigare il problema dei black out una holding a partecipazione pubblica realizza impianti sui tetti dei grandi consumatori. A Solarexpo, assieme alla IEA, si parlerà anche di FV off-grid e nei paesi in via di sviluppo.

Immagine Banner: 

Può essere usato per dare la possibilità a chi vive lontano dalla rete di avere la luce e di ricaricare il cellulare, può dare l’energia per estrarre l’acqua dai pozzi, e, con meccanismi simili a quelli dei nostri SEU, può rendere stabili, a costi competitivi, reti precarie con impianti realizzati direttamente sul tetto dei grandi consumatori.

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia un commento

Translate »