Il DL crescita è legge


Via libera definitivo del Senato al DL crescita (QE 25/7). L’aula di Palazzo Madama ha votato infatti la fiducia al Ddl di conversione del provvedimento n. 83/2012 con 216 voti a favore, 33 contrari e 4 astenuti. Il testo resta dunque quello licenziato dalla Camer (disponibile sul sito di QE). Da registrare molte assenze bipartisan (all’ incirca una settantina). Numerose le norme sull’energia

Lascia una risposta