Greggi tra Corte tedesca e scorte Usa


Il parere positivo dei giudici della Corte costituzionale tedesca di Karlsruhe al fondo salva-Stati europeo (pur con un limite di 190 miliardi di euro al di là del quale diventa necessario il parere positivo del Parlamento) aveva contribuito questa mattina ad allentare la tensione sulla piazza petrolifera di Londra. Poi è stata la volta delle scorte commerciali statunitensi e anche il Nymex ha tirato un sospiro

Lascia una risposta

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com