Greggi in salita per uragani e incidenti


Una serie di fattori concomitanti sta dando supporto ai prezzi del greggio, che nella sessione odierna mostrano per i future su Wti e Brent quotazioni attestate intorno a, rispettivamente, 96,1 $/b (+0,6 $/b rispetto a ieri) e 112,5 $/b (+0,2 $/b). Il principale fattore di pressione è ancora la tempesta tropicale Isaac, che sebbene non sia più prevista trasformarsi in uragano ha indotto numerose raffinerie del Golfo del Messico

Lascia una risposta