Greenpeace: "compriamo la miniera di lignite per evitare le emissioni"


Redazione Qualenergia.it

Per evitare danni al clima e all’ambiente Greenpeace Nordic presenta a Citigroup una “Dichiarazione di interesse” per l’acquisto di un sito minerario di lignite in Lusazia, nell’est della Germania, di proprietà della svedese Vattenfall. Verrà creata una fondazione per la sua dismissione sostenibile, anche economicamente.

Un fiume sotterraneo che porta concreti cambiamenti del paradigma energetico si muove da anni più o meno silenziosamente in tutto il pianeta. Piccole rivoluzioni locali, buone pratiche, utilizzo delle tecnologie per la generazione di energia pulita. Sono tutte esperienze, fuori dalle ideologie storiche, spesso minimizzate dalle grandi istituzioni energetiche internazionali e ignorate dai media tradizionali così come dalla politica.

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta