Green Bond: ecco i fondi sovrani “verdi” di Francia e Polonia

Segolene_royale_2

Redazione QualEnergia.it

L’arrivo sul mercato di obbligazioni di Stato “sostenibili” dovrebbe dare un ulteriore impulso agli investimenti necessari alla transizione energetica. Si spera altri seguiranno l’esempio di Parigi e Varsavia. Nigeria e Lussemburgo hanno già annunciato che emetteranno dei green bond.

Immagine Banner: 

Secondo gli annunci della ministra dell’Ambiente Ségolène Royal a settembre, la Francia avrebbe dovuto essere la prima nazione al mondo a emettere obbligazioni “verdi”, cioè legate ad investimenti in tecnologie sostenibili.

Invece, a sorpresa, Parigi è stata battuta sul tempo proprio da uno degli Stati più ostruzionisti in quanto a lotta al cambiamento climatico: la Polonia.

Contenuto Riservato

Riservato: 
OFF

Contenuto a Pagamento

A Pagamento: 
OFF

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com