FV, Ue e Cina schierano gli eserciti


Eserciti schierati per quella che si profila come la più grande battaglia mai combattuta dall’industria mondiale delle energia rinnovabili, data una posta in gioco ammontata nel solo 2011 a quasi 36 miliardi di dollari. I produttori europei di celle e moduli hanno ufficializzato oggi, attraverso la neonata associazione Eu ProSun, la presentazione di un ricorso alla Commissione Ue contro i concorrenti cinesi (QE 25/7), i quali hanno costituito in risposta l’Alleanza per un’Energia Solare Accessibile (Afase)

Lascia una risposta

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com