Fraunhofer Institut: entro 10 anni fotovoltaico più economico di gas e carbone


Redazione Qualenergia.it

La previsione dal Fraunhofer Institut: “Il costo dell’energia solare è sceso molto più rapidamente di quanto la maggior parte degli esperti aveva previsto, e continuerà a calare. I piani per i sistemi energetici del futuro dovrebbero essere rivisti di conseguenza”. Determinante sarà la stabilità normativa visto l’impatto che ha sul costo dei capitali.

Immagine Banner: 

Nel giro di 10 anni il fotovoltaico sarà la fonte più economica per produrre elettricità, con un LCOE, il costo di produzione tutto compreso, che in Europa centro-meridionale, entro il 2025, scenderà fino a 4-6 centesimi di euro per kWh e che in aree più assolate del pianeta potrebbe scendere a 3-5 cent/kWh, meno della metà rispetto ai costi delle nuove centrali a fonti convenzionali. La previsione arriva dall’ultimo report commissionato dal think tank tedesco Agora Energiewende al Fraunhofer Institut (allegato in basso).

leggi tutto

Powered by WPeMatico

Lascia una risposta